Una corretta alimentazione, per un inverno in salute

Una corretta alimentazione, per un inverno in salute

Per contrastare il freddo e la stanchezza tipica dei mesi invernali e prevenire raffreddori, bronchiti e influenze è importante una corretta alimentazione.

La prevenzione è fondamentale e un sistema immunitario forte ed efficiente è il miglior alleato per fronteggiare l’insorgenza di questi disturbi un’alimentazione corretta ed equilibrata, dal punto di vista di macro e micronutrienti, può aiutare a combattere le influenze stagionali, per questo la dieta va arricchita con alimenti che contengono buone dosi di antiossidanti, come alcuni minerali e vitamine che aumentano le difese dell’organismo e aiutano anche a mantenere un buon funzionamento dell’intestino.

 

 

Ecco un piccolo vademecum utile per il nostro benessere:

  • Curare l’alimentazione, per garantire il giusto apporto di vitamine e minerali.
  • Consumare almeno 5 porzioni di frutta e verdura fresca al giorno.
  • Assumere liquidi oltre all’acqua, come bevande calde, infusi e tisane ricche di vitamine e flavonoidi. Anche il brodo, o le zuppe, se sufficientemente caldi, creano vasodilatazione e beneficio per le vie aeree superiori irritate, con effetto fluidificante. Fare però attenzione a non assumere con le bevande eccesso di zucchero o di sale.
  • Grazie ai probiotici e prebiotici, mantenere in equilibrio la flora batterica intestinale, ricordando che nell’intestino risiede gran parte del sistema immunitario.

 

Ecco quali sono i cibi da privilegiare per essere sicuri di assumere tutte le vitamine necessarie per contribuire a rafforzare il nostro sistema immunitario:

dieta l'inverno

dieta l’invernoEcco quali sono i cibi da privilegiare per essere sicuri di assumere tutte le vitamine necessarie per contribuire a rafforzare il nostro sistema immunitario:

  • Vitamina A: contribuisce al normale funzionamento del sistema immunitario e di pelle e mucose.  E’ contenuta nel tuorlo d’uovo e nell’olio di fegato di merluzzo, in frutta e verdura di colore arancione e in verdure a foglia verde scura.
  • Vitamina B1: è importante per il corretto funzionamento del sistema nervoso, cardiaco e anche per la normale funzione psicologica. Si trova nella carne, nei cereali, nelle noci e nei legumi.
  • Vitamina B2: è anch’essa indicata per condizioni di stanchezza e affaticamento, contribuisce anche al normale metabolismo del Ferro. E’ presente nel latte, nelle uova, nelle alghe, nei cereali e nelle verdure a foglia larga.
  • Vitamina B6: è anch’essa importante per l’efficienza del sistema immunitario e per la riduzione della stanchezza e dell’affaticamento E’ contenuta in latte, carne, cereali e frutta.
  • Vitamina B12: è importante per i globuli rossi, oltre che per la normale funzione del sistema immunitario, ed è presente in molluschi, pollo, tuorlo d’uovo, pesce e formaggi.
  • Vitamina C: è molto importate per il sistema immunitario ed è un potente antiossidante. Ne sono particolarmente ricchi i kiwi, gli agrumi, i peperoni, i pomodori e gli ortaggi a foglia verde. Un’assunzione calibrata consente di combattere l’invecchiamento cellulare, proteggendo le cellule dallo stress osssidativo.
  • Vitamina E: vanta proprietà antiossidanti. E’ presente in semi e oli vegetali.

Tra i sali minerali che contribuiscono al rafforzamento del nostro sistema immunitario abbiamo:

  • Calcio: ha innumerevoli funzioni, tra le quali quella di contribuire alla normale neurotrasmissione, al metabolismo energetico e al normale funzionamento del sistema immunitario. È contenuto in latte, soia, legumi e tuorlo d’uovo;
  • Magnesio: coinvolto nel neuromuscolare e nel metabolismo energetico, è indicato nella riduzione della stanchezza. Si trova nella soia, nelle noci e nelle verdure;
  • Zinco: importante per il mantenimento di una normale funzione immunitaria. Si può assumere con la carne rossa e i fiocchi d’avena.
  • Selenio: ha un’importante funzione antiossidante e contribuisce a mantenere le difese immunitarie. La sua azione risulta potenziata in associazione alla vitamina E.

Tra le spezie  più utilizzate troviamo:

  • Aglio e cipolla: alimenti da sempre utilizzati nella medicina popolare per stimolare le difese dell’organismo, combattere le infezioni4 e aiutare l’organismo a espellere le tossine: sono buone fonti di acido acetilsalicilico, un importante antinfiammatorio5.
  • Limone: facilita l’assorbimento del ferro presente negli alimenti, grazie al suo contenuto di vitamina C, che a sua volta contribuisce al funzionamento delle nostre difese contro raffreddore, mal di gola e tosse.

Buon inverno! 

 

 

Related posts

Giornata Avène

Giornata Avène

Il sole, amico o nemico? Il sole è la fonte della vita, ed è indispensabile per qualsiasi sviluppo. Tuttavia, i suoi raggi possono nuocere all’organismo, e in particolare alla pelle.  I raggi solari hanno due componenti che ci interessano particolarmente: – Gli UVA. Molto penetranti, alterano le fibre elastiche e sono responsabili dell’invecchiamento precoce della

Giornata Benessere dei Piedi

Giornata Benessere dei Piedi

Grazie a sandali e infradito, i veri protagonisti dell’estate sono i piedi. Per questo motivo, avere piedi perfetti è sicuramente il dettaglio che fa la differenza nel nostro look e che ci permette di non apparire trasandati e poco curati. Prenditi cura della salute dei tuoi piedi e della bellezza delle tue unghie! Lunedì 9