Perché dopo le vacanze ci si sente stanchi?

Perché dopo le vacanze ci si sente stanchi?

La vacanza, solitamente, è sinonimo di relax e divertimento, ma non per tutti è così.
Uno studio rivela infatti che un italiano su tre torna dalle vacanze più stressato di prima, e addirittura uno su cinque è già preoccupato di ciò che troverà al suo rientro ancora prima della partenza.

Perché dopo le vacanze ci si sente stanchi?
Quali sono i sintomi della sindrome da rientro?
Irritabilità, stanchezza profonda, difficoltà di concentrazione, disturbi del sonno, mal di testa e talvolta perdita di peso sono alcuni dei più classici.

insonnia dopo le vacanze

insonnia dopo le vacanze

Nel loro sviluppo gioca un ruolo chiave lo stress che agisce sul cosiddetto asse ipotalamo-ipofisi-surrene.
L’ipotalamo controlla il rilascio di ormoni da parte dell’ipofisi che agiscono, a loro volta, sulle ghiandole surrenali, che producono i cosiddetti ormoni dello stress, come adrenalina e cortisolo.

In ferie ci sentiamo tutti più leggeri, capaci di prendere le cose con uno spirito diverso e persino strizzare l’occhio agli imprevisti.

Il rientro alla vita normale, specie se repentino, costringe però il sistema e, in particolare i surreni, a un superlavoro, cui non è
Come si può gestire questo fenomeno?
L’errore principale di chi torna dalle ferie è quello di ricominciare “a bomba”.

Per riprende la vita lavorativa e famigliare con il piede giusto occorre prendersi almeno un giorno “cuscinetto” prima di recarsi in ufficio e cominciare gradualmente il lavoro, rinviando gli impegni più gravosi alla seconda metà della settimana.

Poi bisogna resettare il ritmo sonno-veglia per rientrare con gradualità nei parametri standard.

Mettersi a regime sul piano alimentare con pasti equilibrati ricchi di frutta e verdura. Aiutatevi con l’alimentazione: assumete cibi che aiutino fisiologicamente il vostro corpo a riprendere i naturali ritmi. Prugne, mirtilli, uva e more aiutano ad attutire il cambiamento di ambiente, pressione, temperatura, smog, etc ed hanno un effetto purificante.

E visto che spesso in vacanza si tende ad alzare più il gomito, meglio dare anche un taglio all’alcol. Infine è buona regola cercare di ritagliarsi sempre un po’ di spazio, per rilassarsi ma anche per fare un po’ di moto.

Nella maggior parte dei casi quella da rientro è una sindrome passeggera.
Può però capitare che i sintomi peggiorino fino a sfociare in disturbi d’ansia o di tipo depressivo. In questi casi meglio chiedere aiuto, indiziando dal proprio medico di famiglia.

Related posts

Avène – Settimana della Pelle Sensibile

Avène – Settimana della Pelle Sensibile

🌺Avène – Settimana della Pelle Sensibile dal 23 al 27 Aprile  Un intera settimana dedicata al benessere della pelle sensibile . Puoi usufruire uno sconto speciale del 10% su tutta la linea Avene pelle sensibile. E sull’ acquisto di due prodotti  Avène IN REGALO – esclusiva SPRING BAG! VENERDI’ 27 APRILE Consigli su detersione, cura