Il risveglio della primavera e delle allergie

Il risveglio della primavera e delle allergie

La bella stagione porta con sé sole, giornate che si allungano e temperature che si alzano e ci permettono di trascorrere più tempo all’aperto.

Ed è per questo che per molti primavera significa buon umore, energia e positività.

Per molti invece, la primavera significa arrivo delle allergie e al malessere che esse portano con sé.

La loro causa principale è il polline che, trasportato da vettori quali vento, acqua o insetti, è in grado di percorrere molti chilometri e quando la sua concentrazione nell’atmosfera è elevata, i sintomi, nei soggetti allergici, tendono ad acuirsi.

Tra i sintomi più comuni di allergie primaverili: naso gocciolante, lacrimazione degli occhi, starnuti, tosse, prurito a occhi e naso, eventuale presenza di occhiaie marcate, arrossamento degli occhi, difficoltà respiratorie e attacchi d’asma.

Solitamente nella cura di queste forme allergiche vengono impiegati farmaci antiallergici per via generale o locale, da assumere nella stagione dei disturbi (antistaminici, farmaci che bloccano la liberazione di sostanze responsabili dell’infiammazione allergica, cortisonici, decongestionanti nasali) in grado di controllare i sintomi ma non di incidere sulle ricadute stagionali future

Come prevenire le allergie primaverili? Evitate di uscire durante le giornate secche e ventose, quando è più alta la concentrazione di pollini, evitate l’areazione degli ambienti durante le ore più calde della giornata, usando, eventualmente, condizionatori d’aria; fate la doccia ogni sera e lavate i capelli quotidianamente per evitare che i granuli pollinici restino intrappolati tra il cuoio capelluto, depositandosi sul cuscino per poi essere inalati. Se dovete effettuare lavori all’aperto, avvaletevi delle apposite mascherine; evitate i viaggi in macchina o in treno con i finestrini aperti, cambiate spesso le lenzuola e le coperte e indossate ogni giorno vestiti puliti. Inoltre, non utilizzate in casa le scarpe con cui avete camminato fuori per evitare di trasportare particelle nell’ambiente domestico; lavate spesso i pavimenti, evitando moquette, tappeti e tendaggi se siete soggetti allergie.

Nella nostra farmacia troverete sempre un consiglio utile!

Related posts

Giornata Body Composition

Giornata Body Composition

Giornata Body Composition Un buon controllo dello stato nutrizionale, dell’idratazione è  ritenuto il top per intervenire in modo saggio sulla linea, sul peso e sullo stato di salute. Martedì 2 Settembre GIORNATA BODY COMPOSITION   VALUTAZIONE DELLA MASSA CORPOREA Il body composition viene realizzato con la bioimpedenziometria.   É una metodica di facile esecuzione, rapida e